Proposte di Lettura per l’estate – 2020

Home > Biblioteca > Proposte di Lettura per l’estate – 2020

Proposte di Lettura per la Quaresima e la Pasqua

Per i ragazzi

LE PIÙ BELLE STORIE DEL VANGELO – Papa Francesco racconta
(Anna Peiretti, Giulia Orecchia)
pg. 133
ed. Piemme
n° 32015
Papa Francesco riprende queste storie semplici e comprensibili a tutti che, attraverso i suoi commenti e le sue riflessioni, svelano ai più piccoli il significato più profondo e universale del messaggio evangelico: rispetto, giustizia, dignità e accoglienza.
EVVIVA FRANCESCO (il Papa della gioia)
(Francesca Mascheroni, Paola Formica)
pg. 31
ed. Paoline
n° 26132
Il testo racconta la vita di papa Bergoglio in modo semplice, la sua infanzia, la giovinezza, l’età adulta, l’elezione a Papa. Tra le pagine vivacemente illustrate scorrono luoghi, affetti, passioni, momenti difficili, aspirazioni di questo Papa che ha sempre offerto e continua ad offrire con la sua vita un grande esempio di fede, semplicità e gioia.
I BAMBINI SONO SPERANZA – Papa Francesco
(Antonio Spadaro)
pg. 33
ed. Salani
n° 26131
Il messaggio di Papa Francesco è universale, invita ad abbracciare lo spirito della condivisione, della tolleranza, della pace. Il Papa parla ai bambini in modo semplice e diretto, li invita a essere generosi, a non aver paura di piangere, a fare del bene nella vita, ma anche a sorridere, a fare sempre squadra, a gioire e sprigionare allegria.

Per adolescenti e giovani

MOLTO SOCIAL MOLTO SOLI (i giovani, la famiglia e la Chiesa nell’era di Internet)
(Monica Mondo)
pg. 58
ed. Porziuncola
n° 14031
La rete sembra così pericolosa… Non facciamo altro che rimproverare i nostri figli, perennemente incollati a Facebook o Instagram. Per loro, invece, significa cercare sempre nuove case, nuovi spazi virtuali dove sentirsi liberi, dove ritrovarsi, creando piccole comunità social che danno l’illusione di quell’attenzione, di quel bene desiderato che manca nella vita vera. Come utilizzare al meglio le risorse della rete? Come recuperare il dialogo con i nostri figli e aiutarli a crescere verso una maggiore libertà? L’autrice, offre spunti di riflessione, risposte su un tema che ci vede sempre più coinvolti.
E’ UNA CHIESA PER GIOVANI ? (proviamo ad ascoltarli)
(Alberto Galimberti)
pg. 142
ed. Ancora
n° 46085
Chi sono i giovani? Quali desideri coltivano? La fede religiosa e la Chiesa hanno ancora un ruolo nella loro vita? Questo libro è un viaggio scandito dall’incontro di giovani impegnati, tra mille peripezie, a scovare il senso della propria esistenza, a non disertare la vita a cui sono chiamati.

Per adulti

SALE, NON MIELE (per una fede che brucia)
(Luigi Maria Epicoco)
pg. 185
ed. San Paolo
n° 20175
Una cristianità non si nutre di marmellata più di quanto se ne nutra un uomo. Il buon Dio non ha scritto che noi fossimo il miele della terra, ma il sale. L’autore accompagna il lettore in un vero e proprio ripensamento delle potenzialità della vita cristiana, partendo dalla contestazione di una certa visione “buonista” della fede e ricordandoci che la vita del credente non dipende da nessuna legge che non sia quella della Carità di Cristo a noi donata nel Battesimo.
PESCATORE DI UOMINI
(Mattia Ferrari, Nello Scavo)
pg. 141
ed. Garzanti
n° 23144
Questo libro è l’occasione per ascoltare le speranze di un’intera generazione di ragazze e ragazzi che non vuole arrendersi alla paura, decisa a impegnarsi direttamente in difesa dell’ambiente e dei più deboli, e non disposta a voltare lo sguardo davanti all’ingiustizia.
L’AMORE GENERA VITA (un altro modo di vivere la malattia)
(Marinella Bandini, Valentina Panico)
pg. 140
ed. Tau
n° 23145
Nel 2014, Valentina ha 35 anni, lavora come infermiera all’ospedale “A. Gemelli” di Roma, vive con l’uomo che ama, ha un bimbo piccolo e da pochi mesi ha scoperto di essere di nuovo incinta. All’improvviso, la malattia bussa alla sua porta e il mondo sembra caderle addosso. Inizia per lei un percorso medico, umano e di fede entusiasmante. Porta a termine la gravidanza, fissa la data del matrimonio, ma quando tutto sembra di nuovo a posto una nuova sfida la rimette con le spalle al muro.

Potrebbero interessarti..